Release 01.39.02 del 23 Agosto 2012 PDF Stampa E-mail
Venerdì 24 Agosto 2012 09:49

Release 01.39.02 del 23 Agosto 2012

· Legge 135/2012: Sulla presente release è stata gestita la Legge di conversione del Decreto Legge n. 95 del 6 Luglio 2012 più comunemente denominata “Spending Review”.

La nuova Legge 135/2012, che è stata pubblicata sulla Gazzetta Ufficiale n. 189 del 14 Agosto 2012 – Supplemento Ordinario n. 173, modifica nuovamente lo sconto, precedentemente fissato a 3,65% dal Decreto Legge 95/2012, portandolo al 2,25% a partire dalla ricette spedite in data 15 Agosto 2012.

Riportiamo di seguito l’attuale situazione degli sconti e le rispettive date di applicazione in base alla data di spedizione delle singole ricette:

- Ricette spedite entro il 06/07/2012 soggette al 1,82% di sconto;

- Ricette spedite dal 07/07/2012 al 14/08/2012 soggette al 3,65% di sconto;

- Ricette spedite dal 15/08/2012 soggette al 2,25% di sconto;

La presente release ha già predisposto tutti gli appositi parametri legislativi della procedura di “Tariffazione delle Ricette” che applicherà automaticamente, in base alla data di spedizione delle ricette, la giusta aliquota di sconto (2,25%, 3.65% o 1,82%).

La Legge 135/2012 apporta inoltre delle modifiche anche sulle modalità prescrittive del medico ed obbliga lo stesso a riportare sulla ricetta il principio attivo del farmaco nel caso di una “Prima Prescrizione”:

“Il medico che curi un paziente, per la prima volta, per una patologia cronica, ovvero per un nuovo episodio di patologia non cronica, per il cui trattamento sono disponibili più medicinali equivalenti, è tenuto ad indicare nella ricetta del Servizio sanitario nazionale la sola denominazione del principio attivo contenuto nel farmaco. Il medico ha facoltà di indicare altresì la denominazione di uno specifico medicinale a base dello stesso principio attivo; tale indicazione è vincolante per il farmacista ove in essa sia inserita, corredata obbligatoriamente di una sintetica motivazione, la clausola di non sostituibilità di cui all'articolo 11, comma 12, del decreto-legge 24 gennaio 2012, n. 1, convertito, con modificazioni, dalla legge 24 marzo 2012, n. 27. Il farmacista comunque si attiene a quanto previsto dal menzionato articolo 11, comma 12”.

A tal proposito la Banca Dati Federfarma, a partire dall’aggiornamento n. 26 del 21/08/2012, ha iniziato a fornire dei nuovi dati che ci consento di effettuare una ricerca sui farmaci tra loro equivalenti in base al proprio principio attivo, dosaggio e via di somministrazione (tipo i gruppi degli equivalenti delle liste di trasparenza AIFA). Sulla presente release è stata data la possibilità all’utente di ricercare un farmaco tramite il principio attivo dello stesso semplicemente anteponendo il simbolo [ , virgola ] al nome del principio attivo, riportato sulla ricetta da parte del medico, e confermando la ricerca con il tasto [ INVIO ]. (Esempio: ,NIMESULIDE + INVIO oppure ,ACICLOVIR + INVIO). Nel fornire il nome del principio attivo è possibile anche fornire degli ulteriori dettagli sul dosaggio e sulla via di somministrazione (Esempio: ,ACICLOVIR 800 ORALE + INVIO).

N.B. Sulla funzione di ricerca degli articoli è stata aggiunta la nuova colonna “Ticket” sulla quale viene riportata la differenza tra il prezzo del farmaco ed il prezzo di riferimento dello stesso.

Release 01.39.01 del 25 Luglio 2012

· Decreto Legge 95/2012: Sulla presente release è stato gestito il Decreto Legge n. 95 del 6 Luglio 2012 – Rideterminazione dello sconto a carico delle farmacie. E’ stato pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 156 del 6 Luglio 2012 – Supplemento Ordinario n. 141, il Decreto Legge n. 95 avente per oggetto “Disposizioni urgenti per la revisione della spesa pubblica con invarianza dei servizi ai cittadini”, che tra l’altro, dispone quanto segue:

· All’articolo 15 comma 2 – “A decorrere dalla data di entrata in vigore del presente decreto, l’ulteriore sconto dovuto dalle farmacie convenzionate ai sensi del secondo periodo del comma 6 dell’articolo 11 del decreto legge 31 maggio 2010 n.78, convertito, con modificazioni, dalla legge 30 luglio 2010 n. 122, è rideterminato al valore del 3,65 per cento”;

· All’articolo 25 comma 1 – “Il presente decreto entra in vigore il giorno successivo a quello della sua pubblicazione nella Gazzetta Ufficiale della Repubblica italiana”.

Pertanto, relativamente all’erogazione di farmaci effettuate in regime convenzionale, a partire dal 7 luglio 2012 il gestionale applicherà lo sconto dello 3,65% in luogo del precedente 1,82%.

La presente release ha già predisposto tutti gli appositi parametri legislativi della procedura di “Tariffazione delle Ricette” che applicherà automaticamente, in base alla data di spedizione delle ricette, la nuova o la precedente aliquota di sconto (3.65% o 1,82%).

· Regione Abruzzo: Con la presente release è stato gestito il “Decreto Commissariale n. 26 del 04/07/2012” che entra in vigore il 1 Agosto 2012 e che prevede una nuova regolamentazione sulla compartecipazione alla spesa farmaceutica da parte degli assistiti. Il nuovo decreto commissariale lascia invariate le quote di compartecipazione per singola confezione, mentre la quota massima da corrispondere a ricetta, in caso di pluriprescrizione, sarà pari a 3 volte l’importo della quota stabilita per la singola confezione del farmaco dispensato.

La presente release ha già predisposto tutti gli appositi parametri legislativi delle procedure di “Vendita da Terminale” e di “Tariffazione delle Ricette” che applicheranno automaticamente in base alla data di spedizione delle ricette il nuovo tetto delle quote.

Contenuto della Release 01.39.01 del 25 Luglio 2012

“Varie”

· Articolo 50: Con la presente release è stato aggiornato il certificato generato da Sogei con il quale vengono “Criptati” i “Codici Fiscali” degli assistiti. L’aggiornamento si è reso necessario a causa della scadenza del precedente certificato;

· Nella presente release tra i fornitori gestiti dal modulo “Best Price” sono stati integrati i seguenti fornitori in quanto, recentemente, hanno reso disponibile, tra i vari servizi offerti, il servizio di richiesta delle informazioni commerciali “InfoCom” della piattaforma Farmaclick:

· Equifarma;

· A.F.M.;

· Clienti Corofar: Sulla presente release è stata modificata l’interfaccia software che consente al gestionale di utilizzare i “Servizi Web” offerti da Corofar. Attualmente la procedura, nel caso in cui il server primario di Corofar non dovesse risultare raggiungibile, tenterà automaticamente di connettersi al server secondario messo a disposizione sempre dalla stessa Corofar;

· Nella procedura di “Gestione delle Anagrafiche Comuni” è stata data la possibilità all’utente di memorizzare delle “Note Estese” sulle singole anagrafiche presenti in archivio. Le nuove note possono essere gestite tramite il nuovo pulsante denominato “Note Estese” che consente anche di ottenere una stampa delle stesse informazioni;

· Release 01.38.09 - RSS-Feed: Con la presente release è stato rilasciato il nuovo modulo “Client RSS-Feed” integrato con il gestionale che consente allo stesso di notificare e di visualizzare all’utente tutta una serie di notizie e di contenuti nel momento in cui gli stessi verranno pubblicati dalle varie redazioni.

(Esempio: www.federfarma.it/?rss=FederfarmaUltimeNotizie)

Tramite gli “RSS-Feed” gli utenti possono ricevere in tempo reale notizie da “Pharmaservice Srl” e da “Federfarma”. In particolar modo Pharmaservice ha anche la possibilità di utilizzare questo nuovo ed innovativo canale di comunicazione per informare gli utenti in merito a delle specifiche funzionalità del software anche mediante l’utilizzo di video formativi. Per accedere alla nuova gestione degli “RSS-Feed“ è sufficiente utilizzare la nuova icona arancione, posta proprio sotto il pulsante “Uscita” della videata principale del gestionale, oppure utilizzare la nuova procedura “RSS Feed Reader” che è stata ubicata sul “Menù Utility” sotto la voce “RSS Feed”. Al momento il nuovo modulo non è stato abilitato al prelievo automatico di tutti i nuovi contenuti su tutti gli utenti in quanto lo stesso risulta essere attualmente in fase di test solo su alcune installazioni e verrà poi automaticamente attivato su tutti gli utenti con le successive release.

· Release 01.38.09 - WinSpot Press: Nella presente release è stata integrata con il gestionale la piattaforma web “WinSpot Press” che consente di ottenere ed utilizzare una “Comunicazione Grafica” per generare “Cartelli Promoziali”,Etichette da Esposizione” e “Volantini Promoziali”. La nuova piattaforma offre dei layout molto accattivanti in quanto la piattaforma si avvale anche dell’utilizzo di immagini dei prodotti proprietarie della piattaforma e qualitativamente molto più elevate e curate rispetto alle classiche immagini a cui gli utenti sono abituati. Inoltre il sistema risulta essere estremamente semplice da utilizzare vista la completa integrazione che abbiamo provveduto a sviluppare oltre alle specifiche funzionalità che risultano essere presenti anche sulle procedure che consentono la definizione dei prezzi di vendita dei singoli articoli. Per ottenere maggiori informazioni è possibile consultare il seguente link web della società “WinSpot Srl” che offre a livello commerciale il servizio appena descritto:

http://www.winspot.it/contenuti.php?sub=13;

“Menù di Vendita”

· Nella procedura di “Vendita da Terminale” è stata aggiunta la nuova sequenza di tasti funzione [ CTRL + ALT + U ] che consente agli utenti di entrare in modalità “Consultazione” sulla procedura di ”Gestione delle Segnalazioni sugli Articoli”;

· Tra i parametri della procedura di “Vendita da Terminale” è stato aggiunto il nuovo parametro “Porta in Ordine le Mancate Vendite” che, se verrà reso non attivo da parte dell’utente, consentirà alla procedura di non portare automaticamente in ordine tutti i prodotti su cui l’utente avrà utilizzato la funzione che consente di segnalare e memorizzare in archivio tutte le eventuali mancate vendite (Parametri Gestionali 7);

· Tra i parametri della procedura di “Vendita da Terminale” è stato aggiunto il nuovo parametro “Mostra Pannello N° Vendita in Alto a Destra” che, se verrà reso attivo da parte dell’utente, consentirà alla procedura di visualizzare sulla destra, invece che sulla sinistra, il pannello relativo al numero delle vendite contemporaneamente aperte dall’utente. Il nuovo parametro risulta essere molto utile agli utenti che utilizzano la funzionalità integrata dell’elimina code che in questo modo possono utilizzare entrambe le funzionalità anche a livello visuale (Parametri Gestionali 4);

· Tra i parametri della procedura di “Vendita da Terminale” è stato aggiunto il nuovo parametro “Blocco sui Farmaci di a Livello Regionale” che, se verrà attivato dall’utente, consentirà alla procedura di notificare all’utente anche i prodotti che risultano essere concedibili solo a livello regionale. Il nuovo parametro, in base alle segnalazioni ricevute dagli utenti, è stato reso automaticamente attivo nella “Regione Marche” e nella “Regione Veneto”;

· Utenti Win-Gruppo: Tra i parametri della procedura di “Vendita da Terminale” è stato aggiunto un nuovo parametro che, se l’utente provvederà ad attivare, consente alla procedura di gestire un prezzo di vendita bloccato, prezzo differente da quello utilizzato nei restanti punti vendita dello stesso gruppo aziendale, sino al momento in cui la giacenza dello stesso non risulti essere terminata (Parametri Gestionali 7);

· Utenti del Modulo “Tracciabilità dei Farmaci”: A partire dalla presente release è stata aggiunta la possibilità di gestire un archivio parallelo delle giacenze dei prodotti suddivise per “Lotto e Scadenza”.

Per gli utenti che hanno già acquistato il modulo software per la “Gestione della Tracciabilità dei Farmaci” la nuova funzionalità non comporta l’acquisto di un nuovo modulo software ma solo un aggiornamento della licenza esistente a cui si aggiunge un canone annuo.

Una volta aggiornata la licenza del modulo software “Gestione Tracciabilità dei Farmaci con Lotto e Scadenza” sarà possibile utilizzare la nuova gestione dei “Lotti e delle Scadenze” abilitando i nuovi parametri contabili che sono relativi a questa specifica funzionalità “Gestisco il nuovo Lotto Interno dei Farmaci” e “Gestisco il nuovo Lotto Interno dei Parafarmaci”.

Una volta abilitati i nuovi parametri contabili la procedura di “Spunta degli Ordini” consentirà all’utente di specificare il lotto e la scadenza dei singoli articoli che sta acquistando sia in fase di spunta della merce che in fase di chiusura della spunta dove è stato aggiunto il nuovo folder “Gestione Lotti”. L’archivio delle giacenze suddivise per lotto e scadenza potrà anche essere manutenuto dalla nuova procedura “Gestione Lotti e Scadenze (Inventario)” che è stata ubicata sul menù di “Vendita” proprio sotto la voce “Gestione Tracciabilità dei Farmaci”. Da questa ultima procedura sarà anche possibile, partendo da uno specifico lotto di un determinato prodotto, verificare a quali clienti è stato venduto tramite l’emissione di un documento contabile in quanto, una volta abilitata la nuova gestione, la procedura di emissione dei documenti consentirà all’utente di prelevare il lotto e la scadenza dei singoli articoli direttamente da nuovo archivio parallelo delle giacenze suddivise per lotto e scadenza;

· Release 01.38.09 - Buoni Sconto: Nella procedura di “Vendita da Terminale” è stata generata una nuova procedura che consente di creare e stampare dei “Buoni Sconto” da consegnare ai propri Clienti e che gli stessi potranno presentare presso il proprio punto vendita durante i loro successivi acquisti. La nuova procedura può essere richiamata tramite la sequenza di tasti funzione [ CTRL + ALT + B ] e consente di generare dei nuovi buoni sconto oltre a dare all’utente la possibilità di monitorare l’ammontare dei buoni sconto emessi in un periodo e l’effettivo utilizzo degli stessi da parte dei propri clienti. La procedura consente di stampare il “Buono Sconto”, sia su uno scontrino di cortesia che su un foglio A4, riportando sullo stesso un codice a barre che l’utente potrà utilizzare, direttamente dalla procedura di “Vendita da Terminale”, per applicare lo sconto previsto dallo specifico “Buono Sconto” presentato dal cliente verificando al tempo stesso se il “Buono Sconto” risulta essere presente nei propri archivi e se lo stesso non sia già stato utilizzato in precedenza;

· Release 01.38.09 - Cross Selling: Nella presente release è stata aggiunta la possibilità di gestire il “Cross Selling” (Vendite Abbinate / Correlate) che consentono al gestionale di proporre all’utente i prodotti che possono essere venduti al cliente in associazione ai prodotti che il cliente sta acquistando. La procedura per essere utilizzata dovrà essere attivata tramite l’abilitazione dei nuovi parametri “Gestione Cross-Selling“ e “Visualizza Pop-Up del Cross Selling Automaticamente” che sono stati ubicati tra i “Parametri Gestionali 2” della procedura di gestione dei parametri della procedura di “Vendita da Terminale”. La procedura tramite il quale è possibile generare l’archivio degli elementi del “Cross Selling” è stata ubicata sul “Menù di Magazzino”. Essa prevede un processo che permette di definire l’elemento di partenza (Vendita di un Prodotto, Vendita di un Prodotto di una Ditta o Vendita di un prodotto di una specifica Codifica ATC/GMP), con la gestione opzionale di un eventuale messaggio di testo che descrive la motivazione della vendita abbinata (Esempio: Si consiglia l’assunzione di fermenti lattici in quanto etc.), per poi definire l’elenco dei prodotti, o dei prodotti appartenenti a delle codifiche ATC/GMP selezionate, che dovranno essere consigliati all’utente. Inoltre su questi ultimi elementi e possibile inserire delle note che verranno proposte all’utente in fase di vendita. Le vendite abbinate effettuate verranno memorizzate sul “Libro Giornale delle Vendite” ed evidenziate tramite il colore [ Giallo ] e sarà possibile anche filtrare, tra tutte le vendite contenute in un range temporale definito dall’utente, le sole vendite su cui risulta essere stata applicata una vendita correlata (Cross Selling);

“Menù Magazzino”

· Dalla procedura di gestione dei “Gruppi Prodotti Equivalenti” è stata data la possibilità all’utente, in fase di ricerca degli articoli, di selezionare più prodotti contemporaneamente al fine di inserire gli stessi all’interno del gruppo;

· Release 01.38.09 - Cross Selling: E’ stata generata la nuova procedura “Gruppi Cross Selling” da cui è possibile gestire gli elementi che consentiranno alla procedura di “Vendita da Terminale” di proporre all’utente i prodotti da consigliare al cliente in base ai prodotti che il cliente sta acquistando (vedi apposto paragrafo nella sezione “Vendita”);

“Menù Ordini”

· Nella procedura di “Emissione Ordini a Ditta” è stata data la possibilità all’utente di memorizzare sull’ordine delle note estese. La nuova funzionalità può essere richiamata in fase di ingresso dell’ordine, durante la preparazione dell’ordine ed infine in fase di chiusura dell’ordine tramite l’utilizzo dei nuovi pulsanti denominati ”Note Estese” che oltre a gestire la nuova informazione consentono anche di ottenerne una stampa;

· Nella procedura di “Gestione degli Ordini” è stato aggiunto il nuovo pulsante “Note Estese” che consente di impostare, visualizzare o stampare le note estese associate all’ordine;

· Nella procedura di “Gestione Archivio Storico Spunte” è stato aggiunto il nuovo pulsante “Note Estese” che consente di impostare, visualizzare o stampare le note estese associate all’ordine;

“ Menù Contabilità”

· Tra i parametri contabili è stato aggiunto il nuovo parametro “Ripristino Automatico delle Eventuali Modifiche sugli Articoli” che, se verrà attivato dall’utente, consentirà alla procedura di gestione dei documenti contabili di apportare automaticamente tutte le modifiche sugli articoli nel caso in cui il documento venga modificato e/o cancellato dopo la sua emissione (Giacenze, Statistiche in Pezzi e Valore ed Archivio del Venduto);

“ Menù Tariffazione”

· Sono state apportate tutta una serie di modifiche sulle varie “Distinte Contabili” così come dettatoci dalle comunicazioni degli enti competenti (A.S.L., Regioni, Associazioni).

Cogliamo l’occasione per porgerVi i ns. più Cordiali Saluti ed augurarVi Buon Lavoro.

Lecce li 23.8.2012

Pharmaservice Srl

Area Sviluppo Software